Chi Siamo

Chi Siamo

UP2ME è un progetto di formazione integrale per bambini, ragazzi di diverse fasce d’età e i loro genitori.

La brochure in lingua italiana

La brochure in lingua inglese

La brochure in lingua portoghese

La brochure in lingua spagnola

La brochure in lingua slovacca

 

Referenti del Progetto

Obiettivo Generale

PER I RAGAZZI: un percorso di formazione all’affettività e sessualità per favorire una crescita completa, che li veda protagonisti di scelte consapevoli e capaci di vivere relazioni positive.

PER I GENITORI: un’occasione per acquisire strumenti per la propria formazione ed il dialogo coi figli.

PARADIGMA DI RIFERIMENTO

La visione antropologica alla base del progetto è quella della “persona-relazione”. L’essere in relazione dell’uomo è la sua essenza, il suo fondamento ontologico.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Italiano
English
Español

METODOLOGIA

Il percorso, per ogni fascia d’età, inizia dalla conoscenza dettagliata della bellezza e complessità del corpo umano per poi snodarsi in tappe che facilitano sia la maturazione del rapporto con se stessi e con gli altri, sia la scoperta del progetto di vita di ciascuno. In tal modo, il bambino e l’adolescente formula da sé il pensiero sulle varie tematiche e può dar ragione delle sue scelte, accompagnato da tutor capaci di ascolto e di empatia.

È fondamentale il coinvolgimento dei genitori che, oltre a conoscere “Up2Me” ed acconsentire alla partecipazione dei figli, potranno prendere parte, se lo desiderano, ad un percorso formativo parallelo.

CONTESTI SOCIO AMBIENTALI

Tra le problematiche che preadolescenti e adolescenti si trovano ad affrontare vi sono a volte la fragilità emozionale, la ridotta capacità di operare scelte finalizzate ad un progetto di vita, la frammentazione o la carenza delle agenzie educative tradizionali. Da ciò deriva la fatica per il ragazzo di trovare punti di riferimento.

I genitori, per molteplici cause, non sempre sono preparati ad affrontare adeguatamente la formazione affettiva e sessuale dei propri figli. Le informazioni presentate a scuola o dai media (le agenzie che più informano i ragazzi su questi temi) in molti casi non formano al valore della persona nella sua interezza, né educano all’assunzione di responsabilità di scelte e comportamenti.

I bisogni che emergono negli adolescenti – quali scoprire la propria identità, crescere nell’autostima, comprendersi come persone libere e coscienti dei propri limiti, esercitare responsabilmente la libertà consapevoli dei condizionamenti culturali e sociali, scoprire il valore di ogni persona, formulare le risposte alle fondamentali domande di senso – necessitano di una sinergia tra la famiglia e le altre agenzie educative.

Le unità didattiche di “Up2Me” prendono in considerazione in modo armonico sei dimensioni della persona: corporea, emozionale, intellettuale, sociale, spirituale, storico-ambientale.

DESTINATARI

BAMBINI (6-8 anni)

ADOLESCENTI suddivisi in tre fasce d’età: 9-11 anni, 12-14 anni, 15-17 anni.

GENITORI – primi responsabili dell’educazione.

PERCORSI EDUCATIVI

BAMBINI

  • 5-7 sessioni di circa 2,5 ore ognuna;
  • Gruppi composti da 10 e 15 bambini insieme ai loro genitori;
  • Frequenza ogni 3-4 settimane con l’aiuto di 2 facilitatori e animatori.

ADOLESCENTI 

  • 10-12 sessioni della durata di circa 2-3 ore ognuna;
  • Gruppi composti da 10 a 20 ragazzi e ragazze omogenei per età secondo le fasce di età previste;
  • Frequenza – ogni due/tre settimane con possibilità di weekend di formazione residenziale;
  • Due tutor, un uomo e una donna preferibilmente sposati, per il coordinamento el’accompagnamento del percorso, coadiuvati, a seconda delle necessità, da un’équipe di professionisti.
  • Metodo induttivo: sotto la guida di tutor appositamente formati,  vengono sviluppate  la capacità dei ragazzi di acquisire autonomamente le conoscenze. Attraverso giochi di ruolo, materiali multimediali, attività di gruppo, interventi di esperti e lettura di ricerche, i ragazzi arrivano a ricavare principi generali.

GENITORI 

  • Fino a 10 sessioni tematiche di circa 2 ore ognuna;
  • Gruppi composti da genitori in coppia o singoli;
  • Frequenza ogni 2-4 settimane con 2 tutor; 
  • Metodo: Con la facilitazione di tutor appositamente formati si affrontano tematiche inerenti l’educazione dei ragazzi, attraverso brevi interventi di esperti, attività ed esercitazioni di gruppo o di coppia e la condivisione di esperienze.

RISULTATI ATTESI: Conoscenza di sé e rinnovato stupore nei confronti della vita; scoperta del fondamento ontologico dell’ “essere in relazione” e del valore della sessualità; maggiore consapevolezza dei condizionamenti culturali; crescita dell’autostima; desiderio di scelte responsabili; nascita di rapporti autentici e duraturi; sensibilizzazione e coinvolgimento delle famiglie nel processo educativo.

MODALITÀ ATTUATIVE: I corsi sono coordinati da una coppia sposata di tutor che possono avvalersi di specialisti delle varie tematiche affrontate (medici, psicologi…).
I tutor sono adeguatamente preparati e qualificati da un corso obbligatorio residenziale di cinque/sei giorni, tenuto da un’equipe internazionale di professionisti nei vari ambiti delle scienze umane. Al termine di tale corso, a quanti avranno superato il test finale, sarà fornito il materiale necessario allo svolgimento del percorso educativo contenente schede didattico-metodologiche e approfondimenti per la loro formazione. E’ previsto un monitoraggio continuo attraverso il contatto tra i tutor e la rete operativa per l’implementazione efficace e la verifica del programma. I tutor si impegnano a sottoscrivere le Linee guida per la Promozione del benessere e la tutela dei minori emanate da COBETU (Commissione per la promozione del Benessere e la Tutela dei minori del Movimento dei focolari).

RETE OPERATIVA: Equipe centrale internazionale: composta da professionisti in psicologia, sociologia, bioetica, filosofia, medicina, sessuologia, pedagogia, spiritualità, antropologia, morale, educazione ed animazione, linguaggio audiovisivo.

COMITATO SCIENTIFICO: composto da docenti universitari di varie discipline, operanti in università pubbliche e private di varie nazioni. Staff di coordinamento con funzioni di coordinamento generale.

TEMATICHE

PER BAMBINI:

Riconoscere e gestire le emozioni; Corporeità; Vita

PER ADOLESCENTI:

Mass media; Bullismo; Chi sono io; Gender studies; Il mio corpo; Pornografia; Aborto; Dipendenza; L’amicizia; Fecondazione in vitro; Le emozioni; Innamoramento; Il mio progetto di vita; La meraviglia della vita.

PER GENITORI:

Educare in tempo di crisi; Autorità e autorevolezza; Comunicare bene; Il dolore educativo; Adolescenza; Come parlare con i figli di: Sessualità; Orientamento sessuale; News media; Dipendenze; Stili di vita giovanili.

Translate »